Il fico che non dava frutti

Oggi abbiamo letto un'altra parabola, in cui Gesù ci fa capire che Dio ama ognuno di noi con infinita pazienza, e anche noi potremo crescere come alberi rigogliosi e portare tanti frutti, se ci lasceremo amare e guidare da Lui. Diceva anche questa parabola: « Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest'albero, ma non ne trovo. Taglialo dunque! Perché sfruttare il terreno?”. Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest'anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l'avvenire; se no, lo taglierai”

Raccontiamo la nostra merenda

Oggi per merenda, abbiamo chiesto alla nostra cuoca di non sbucciarci la frutta, così abbiamo potuto osservare e scoprire che alcuni frutti fuori hanno un colore e dentro un'altro ancora. E anche al tatto risultano diversi...per esempio il kiwi fuori è marrone e "pelosetto" mentre al suo interno è di un bel verde brillante con tanti semini piccolini e neri. Dopo aver guardato, toccato e MANGIATO, ci siamo anche divertiti a riprodurre su un grande foglio di carta questi simpatici e deliziosi frutti!

Il dinosauro... triste!

Oggi, sotto la magica quercia della scuola, abbiamo ascoltato la storia di Maru, un piccolo T-Rex che aveva deciso di voler rendere felici tutti (ma proprio tutti) e di nascondere la sua tristezza, quando capitava che facesse capolino! Però... Eh, sì, c'è un "però"... Siamo proprio sicuri che faccia bene riempirsi di lacrime non piante? La verità è che quando si è tristi bisogna lasciar uscire le lacrime e quando si è felici bisogna lasciar uscire le risate! Ecco cosa ha imparato Maru: bisogna vivere i sentimenti, anche quelli più brutti o complicati, senza mai nasconderli!!!

VIVA VIVA IL CARNEVALE!!!

Finalmente è giunto il grande giorno della festa di CARNEVALE!!! Un'atmosfera allegra e scoppiettante invade tutta la scuola! Dall'alto del nostro NIDO sonoscesi dei dolcissimi e variopinti INDIANI, che hanno invaso il salone insieme a una schiera di bambini sorridenti! ...tutto merito del cappello della Gioia! E tra storie con i burattini, grovigli di stelle filanti e danze sfrenate, abbiamo concluso la mattinata con uno squisito pranzetto delle feste a base di PIZZA!!! Ma non è feinita qui, largo al divertimento anche nel pomeriggio!

Non è Carnevale se non ci sono i CROSTOLI!

...e anche quest'anno, puntuali come sempre, ecco i nostri piccoli pasticceri all'opera per preparare gli squisiti crostoli per la festa di CARNEVALE! Un profumino inebriante invade tutta la scuola... YUM! Sarà dura trattenersi dall'assaggiarli!!!

Alla scoperta... degli strumenti a CORDA!

La nostre esplorazione degli strumenti musicali si sta spingendo verso i mille stuementi musicali dell'orchestra!!! ...e tra gli strumenti a corda, abbiamo scoperto la famiglia degli ARCHI, con papà contrabbasso, mamma violoncello e i più piccoli viola e violino!

In evidenza
News recenti
Archivio
Cerca i post di...

 Tel. e fax 0432-42855 /   scuolasanmarcoudine@gmail.com   /  Scuola San Marco - Via M. Ortigara, 24 - 33100 Udine  /  P.IVA 01237120306

© 2023 by ABC After School Programs - developed by GDA. All rights reserved.

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus